Tornare in forma dopo le feste: i nostri consigli

L’inizio del nuovo anno è di solito il momento in cui ci troviamo a formulare tanti buoni propositi per i mesi successivi. Tra questi spesso c’è l’intenzione di tornare in forma il più rapidamente possibile dopo le abbuffate natalizie. 

Archiviate le feste, infatti, con gennaio inizia il mese detox per eccellenza, quello in cui ci sentiamo particolarmente motivati ad adottare delle buone abitudini, come mangiare sano e a fare un po’ di movimento.

Una decisione molto saggia che però troppo spesso lascia il posto ad un’alimentazione sregolata e alla sedentarietà nel corso dei mesi successivi. 

Eppure, tra i buoni propositi per l’anno nuovo, quello di mangiare in modo equilibrato è il modo migliore per ritrovare la linea dopo le feste e per mantenerla nel corso del tempo. Una di quelle abitudini healthy insomma che aiutano a vivere meglio e a farci sentire meno in colpa se ogni tanto ci concediamo uno “sgarro” a tavola. 

Scopri in questo articolo come tornare in forma dopo le feste e prendersi cura di sé con una corretta alimentazione e qualche sana abitudine.

Leggi anche: Come mantenersi in forma durante le feste.  

Come tornare in forma dopo le feste di Natale?

Rimettersi in forma dopo le feste natalizie non solo è possibile, ma è anche più semplice di quanto si possa pensare e bastano davvero pochi giorni per alleggerire la silhouette appesantita. Senza badare agli indugi, vediamo insieme qualche consiglio utile per recuperare la linea nell’immediato:

  1. Mangiare in modo equilibrato;
  2. Idratazione adeguata;
  3. Limitare cene e pranzi fuori casa;
  4. Fare movimento;

Ricordiamo innanzitutto che non è con il digiuno che ci si rimette in forma. Piuttosto il consiglio è quello di regolare in modo equilibrato l’alimentazione, con una dieta capace di dare al nostro organismo il giusto apporto di nutrienti, necessari per stare bene e iniziare a veder scendere la lancetta della bilancia.

Bere molto è sempre una buona abitudine. Idratare il nostro corpo porta tanti benefici, per questo il consiglio è assumere ogni giorno almeno due litri di acqua, possibilmente naturale e a temperatura ambiente. Si può anche bere tè o preparare tisane calde fai da te: sono tutti modi utili per smaltire le tossine accumulate durante pranzi e cene natalizi e recuperare velocemente la linea. 

Per quanto possibile, quello di evitare per un po’ i pasti fuori casa è un consiglio da seguire. Se non si può fare altrimenti, meglio scegliere con attenzione i piatti, evitando cibi con salse caloriche o cotti in modo poco salutare. Preferite ad esempio a pranzo insalate o zuppe vegetali.

Durante le Feste siamo rimasti seduti a tavola fin troppo. Ora è tempo di riprendere una regolare attività fisica o di iniziare con del movimento, stabilendo un programma per tornare in forma. Questo non dovrebbe essere solo un espediente di emergenza dopo le abbuffate festive, ma una sana abitudine da continuare per tutto il resto dell’anno.

Allenarsi all’aperto, soprattutto mentre si va verso la bella stagione è, ad esempio, un vero toccasana, con tanti benefici per il corpo. 

Cosa mangiare e quali allenamenti fare per rimettersi in forma

Esiste una dieta per rimettersi in forma? Non possiamo stilare un programma che sia valido per tutti perché ognuno ha delle esigenze nutrizionali specifiche.  Possiamo però suggerire qui di seguito alcuni dei cibi più indicati e alcuni preziosi consigli per rimettersi in forma.

  • Frutta e verdura a volontà. Una sana dieta per rimettersi in forma ne consiglia l’assunzione di almeno 400 grammi al giorno. Si può quindi mangiare una mela, un’arancia o 2 o 3 mandarini al giorno e 50 grammi di verdura cruda o, se cotta, 250 grammi da calcolare prima della cottura;
  • Legumi. Utili per diminuire la quantità di calorie da grassi e proteine animali. Ottimi sostituti della carne rossa, uno dei cibi che invece in questo momento è preferibile ridurre;
  • Carne bianca e pesce. Vanno benissimo purché entrambi cotti in modo leggero e salutare;
  • Cioccolato fondente per colmare la voglia di dolce. Dopo le scorpacciate natalizie ora ci stiamo chiedendo se dobbiamo rinunciare del tutto a qualcosa di dolce o quanto zucchero possiamo comunque assumere per non cadere in depressione. Per colmare questa voglia va benissimo il cioccolato fondente, purché si tratti di un quadratino e con una percentuale di cacao oltre il 70%;
  • Un buon programma di allenamento. Non sei amante della palestra? Una passeggiata magari a passo sostenuto, di una mezz’ora ogni giorno, fa benissimo perché aiuta a perdere peso e a tonificare il corpo. In alternativa, trova un’ora, almeno un paio di giorni a settimana, per una camminata veloce: i benefici sono assicurati;
  • Andare a piedi. Evitate, quando possibile, l’auto per i brevi tragitti e fate a meno di prendere l’ascensore, quando potete utilizzare le scale.

Infine ti ricordiamo sempre di iniziare la giornata con una colazione salutare. Bandite o limitate per un po’ cappuccini e cornetti: opta invece per un primo pasto del mattino che contribuisca al benessere del tuo organismo. Come dice il detto “il buon giorno si vede dal mattino”.

Perché seguire un programma Detox per rimettersi in forma

Per rimettersi in forma passate le feste è possibile adottare un programma detox capace di dare un’efficace scossa al nostro metabolismo, appesantito da pranzi e cene con famiglia e amici. 

La migliore dieta detox da seguire prevede di eliminare tutte le tossine accumulate in eccesso. Non si tratta soltanto di smaltire la fetta di pandoro o una porzione più abbondante di lasagna ad averci fatto ingrassare. Di per sé nessun cibo è dannoso, se assunto nelle giuste quantità e inserito in un regime alimentare regolato. 

Tra Natale, Capodanno e l’Epifania però, il susseguirsi di cene e pranzi in tempi ravvicinati, può mandare in tilt il nostro metabolismo, che alla fine necessita di tornare alla normalità.

La dieta disintossicante richiede però un’attenzione particolare: puoi seguirla senza troppe controindicazioni, ma solo per un tempo limitato, quel tanto che basta a smaltire il “di più” accumulato durante le Feste. Una volta terminata puoi poi continuare con un programma alimentare sano più semplice.

Concedersi qualche sfizio ogni tanto fa bene. Sì, hai capito bene. Se durante l’anno adotti uno stile di vita sano, di tanto in tanto è possibile godersi un bicchiere di prosecco o una fetta di dolce in più, senza troppi sensi di colpa .

Come avrai capito dunque, per ottenere risultati duraturi non servono diete lampo, perché non sono efficaci, ma un programma alimentare sano 12 mesi all’anno.

La sfida di rimettersi in forma in una settimana ti aspetta: intanto continua a seguirci per scoprire tante altre idee e consigli su uno stile di vita sano ed equilibrato che fa bene tanto al corpo quanto alla mente.