mantenersi in forma

Come mantenersi in forma durante le feste

Come mantenersi in forma durante le feste di Natale? Tra scorpacciate di dolci, pranzi e cene infinite, pasti abbondanti, rimanere in forma durante le festività è un’impresa ardua. Ma non impossibile.

Quando arrivano le feste, si sa, coniugare vita sociale e bilancia è assai complicato. Natale è per tradizione il periodo degli eccessi a tavola. Brindisi, panettoni, torroni, cene pre-natalizie con gli amici, pranzi con i parenti, la calza della Befana. Un sovraccarico notevole di calorie che il più delle volte si traduce in almeno 2 o 3 chili in più. 

Allora, come tenersi in forma senza ritrovarsi in preda ai sensi di colpa il 7 gennaio? Fare una Dieta prima di Natale può essere una soluzione. Ma il vero segreto è godersi la convivialità delle feste senza troppa ansia e stress. 

In che modo? Non si tratta di rinunciare a qualcosa, ma anzi imparare a “gestire le abbuffate” concedendosi anche qualche piccolo piacere culinario. Tutto sta nel seguire qualche accorgimento in più, non solo nell’alimentazione.

Continua a leggere l’articolo e scopri i nostri consigli per rimanere in forma senza rinunciare a goderti al 100% dei momenti di festa.

Mantenersi in forma a Natale e senza rinunce: come fare? 

Partiamo subito da un presupposto tanto caro a nutrizionisti: non si ingrassa mai tra Natale e Capodanno, ma dal Capodanno a Natale. Cosa significa è abbastanza chiaro. 

Non è qualche stravizio di troppo, concentrato in pochi giorni dell’anno, a buttare all’aria i sacrifici di un anno di sport e mangiare sano. A fare male alla linea e alla salute è piuttosto uno stile di vita sbagliato durante tutto l’arco dell’anno.

Premesso questo, essere attenti durante le Feste non è affatto un errore, purché tu riesca ugualmente a goderti lo spirito e la magia dei giorni di festa, senza troppe rinunce e con il minimo sforzo.

Come fare? Ecco alcuni semplici consigli per mantenersi in forma e prepararsi ad affrontare al meglio le abbuffate natalizie:

  • Mangia regolarmente;
  • Bevi tanta acqua e tisane non zuccherate;
  • Mantieni le tue abitudini sportive anche durante le Feste;
  • Fai un po’ di movimento se non ti alleni abitualmente, basta anche una passeggiata ogni giorno;
  • Segui un’alimentazione più sana ed equilibrata prima e durante i giorni di festa.

La combinazione migliore, quindi, è attività fisica e alimentazione equilibrata. Se pratichi uno sport o hai l’abitudine di andare a correre al mattino, non trascurare l’attività fisica. Se, invece, sei un tipo poco sportivo, un po’ di sano movimento non ti farà male, che sia una passeggiata in centro o un’escursione nella natura.

L’attività fisica, di qualunque natura essa sia, va sempre abbinata a pasti sani ed equilibrati. Non serve a nulla digiunare tra un giorno di festa e l’altro: astenersi dal cibo ti farà arrivare solo più affamato ai cenoni e finirai per mangiare di più. 

Meglio, invece, seguire un regime alimentare regolare: tre pasti principali al giorno più due spuntini, prediligendo carboidrati complessi, meglio se integrali, tante proteine, soprattutto vegetali, frutta e verdura di stagione a volontà. 

Evita intingoli, condimenti grassi, cibi troppo salati e ricchi di zucchero. Concentrati di più sulla qualità del cibo che mangi, che non sulle quantità.

Ed ora veniamo ai tanto temuti cenoni. Se contiamo i giorni di vigilia e quelli veri e propri di festa, le grandi tavolate festive si riducono a soli 4 giorni. Dunque, bisogna focalizzarsi su questi per capire come rimanere in forma senza esagerare. Continua a leggere il prossimo paragrafo.

9 consigli per tenersi in forma durante i cenoni delle feste

La tavola imbandita di tante prelibatezze e leccornie, piatti ricchi e gustosi, come vuole la tradizione, accompagnati da calici di bollicine. Non è facile resistere a tutto ciò. 

Di fronte alle tavolate dei cenoni festivi il pensiero di limitarsi per restare in forma è decisamente all’ultimo posto in una ideale scala di importanza. Non saremo certo noi a dirti di non esagerare, anche se sarebbe la cosa più semplice e sensata da fare.

Quello che possiamo fare però è suggerirti qualche consiglio per limitare i danni:

  1. Mangia solo ciò che davvero ti piace; 
  2. Evita inutili bis, meglio assaggiare un po’ di tutto;
  3. Non rinunciare a insalata e pinzimonio di verdure, sì proprio quelle pietanze che tutti guardano ma nessuno osa toccare, aiutano a saziarti limitando il picco glicemico;
  4. Bevi molta acqua e limita i brindisi alcolici che contengono zuccheri;
  5. Mastica lentamente, così ti sentirai subito sazio;
  6. Inserisci nel menù delle feste qualche portata a base di pesce, più leggero e digeribile, nonché ricco di Omega 3 (soprattutto quello azzurro);
  7. A fine pasto non dimenticare la frutta fresca: arance, kiwi e mandarini per un pieno di vitamina C, mele, uva e melagrana, il superfood della salute;
  8. Porta a tavola la frutta secca, un must delle feste dall’alto potere saziante e ricco di benefici per la salute;
  9. Se non puoi rinunciare a panettoni, pandori e biscotti meglio prepararli in casa con ingredienti più naturali.

Un consiglio extra riguarda la gestione dell’altro pasto della giornata di festa. Innanzitutto ascolta il tuo corpo, se ti senti sazio evita di mangiare e opta per una tisana digestiva senza zucchero e un pò di frutta.

Al contrario, se avverti un brontolio allo stomaco scegli preparazioni leggere, facili e veloci: vellutate, zuppe di legumi, verdure al vapore, carne bianca o pesce al forno. Stessa cosa vale anche per il pasto che precede il cenone: il digiuno non serve, meglio pasti e snack semplici e poco elaborati.

L’ultimo consiglio è questo: evita le maratone tv sul divano ed esci a fare una passeggiata. Due passi prima o dopo un cenone delle feste  è il modo più sano e rilassante per riattivare il metabolismo e smaltire gli eccessi a tavola.

Sport ed esercizio fisico: perché allenarsi ti aiuta a stare in forma

Come abbiamo già detto, non serve solo una dieta sana per mantenersi in forma, ma anche attività fisica regolare. Che tu sia o meno amante dello sport, mantenere in attività i muscoli durante i giorni festivi ti aiuta a bruciare calorie in eccesso.

Se pratichi sport abitualmente durante le feste, non interrompere i tuoi workout quotidiani. Piuttosto, organizza il calendario settimanale cercando di inserire prima e dopo le giornate di festa, le tue normali sessioni di yoga, pesi, jogging o cardio.

Come restare in forma se non si è appassionati di sport? Niente paura, per i muscoli non allenati esistono tanti esercizi da fare, in casa e fuori, per mantenersi in forma:

  • Lascia a casa l’auto e cammina il più possibile;
  • Sforzati di fare almeno 10.000 passi giornalieri;
  • Spesa, incontro con gli amici, regali di natale: sfrutta qualsiasi impegno quotidiano per fare della sana attività fisica;
  • Evita l’ascensore e sali e scendi le scale a piedi;
  • Dedicati ai servizi domestici, per quanto noiosi sono un ottimo alleato della forma fisica.

Fare sport aumenta la produzione di endorfine, donandoti una sensazione di benessere e buonumore: questo migliora la salute dell’organismo, ma anche della mente.

Ormai manca davvero poco alle feste di Natale.

Con questi nostri consigli per mantenersi in forma, sensi di colpa, rimorsi e paura di non resistere alle tentazioni non ti impediranno di goderti ogni momento conviviale.

Ti auguriamo di trascorrerli con gioia e spensieratezza.