La migliore dieta per dimagrire

Tutti vorremmo trovare la migliore dieta per dimagrire.Un regime alimentare che come per magia ci consenta di mangiare tutto ciò che ci va senza veder salire l’ago della bilancia.

Alcune persone sono alla disperata ricerca di una dieta per dimagrire pancia e fianchi, altre sono più preoccupate per le cosce. 

Su tutte aleggia la stessa domanda: quale sarà la migliore dieta dimagrante? E soprattutto: quanto tempo serve per perdere peso?

Ci siamo posti anche noi questo quesito e abbiamo selezionato cinque delle più famose diete per dimagrire velocemente. Continua a leggere per scoprire quali sono. 

La migliore dieta per dimagrire esiste davvero?

Non è facile stabilire quale sia la dieta migliore per dimagrire. I regimi alimentari per dimagrire sono diversi e basati su principi ben lontani fra loro.

Una buona dieta dimagrante dovrebbe sempre essere discussa con un nutrizionista, specialmente se ci sono problemi di salute pregressi.

In ogni caso, per scegliere la dieta alimentare per dimagrire bisogna tener conto di alcuni fattori molto personali:

  • Gusti alimentari: è inutile seguire un’alimentazione basata su alimenti che non ti piacciono, sarebbe un gran sacrificio non sempre coronato dal successo;
  • Durata: esistono diete lampo e altre da fare per periodi più lunghi;
  • Obiettivo che si vuole raggiungere: non parliamo solo di quanti chili si vogliono perdere ma anche di scopi secondari. A volte non si desidera solo perdere peso ma anche sgonfiare e depurare l’organismo.

Ad esempio, non è consigliato scegliere una dieta a base di riso se non ti piace questo alimento oppure una dieta detox a base di centrifugati di frutta e verdura se non hai modo di preparare questa bevanda.

Una volta fatta chiarezza su questi aspetti, potrai scegliere la dieta perfetta che ti aiuti a dimagrire.

Premesso, quindi, che la dieta ideale per dimagrire non esiste, quale dieta seguire per perdere peso? Continua a leggere per scoprire le cinque diete per dimagrire più famose e scegliere quella più adatta alle tue esigenze.

5 Diete salutari per dimagrire

Di tanto in tanto diversi regimi alimentari balzano agli onori della cronaca come migliore dieta dimagrante perché seguita da una o più star.

Ad esempio la dieta Dunkan è stata una delle più seguite al mondo. La stessa Kate Middleton la usò per perdere peso in vista del suo matrimonio col Principe William. Eppure è stata molto criticata dalla comunità scientifica.

Tenendo quindi presente che la fama e la salubrità di una dieta non è detto che vadano di pari passo, abbiamo selezionato queste 5 diete considerate tra le più famose per dimagrire:

  1. Dieta detox: è un programma dietetico per perdere peso ma soprattutto per disintossicare l’organismo dalle tossine. Si basa sul principio che aiutando gli organi depuratori, come fegato, reni e intestino, si riesca anche a buttare giù qualche chilo di troppo;
  2. Dieta a zona: consente di perdere circa 3 chili in 2 settimane non intervenendo sulle calorie ma sulla risposta ormonale del nostro corpo ai diversi nutrienti. Secondo questa dieta non devono mai trascorrere più di 5 ore tra un pasto e l’altro e bisogna mangiare il 40% di carboidrati, il 30% di proteine e il 30% di grassi;
  3. Dieta del digiuno intermittente: si basa sul digiunare per 16 ore nell’arco della giornata, e fare tre pasti nelle restanti otto. Questa dieta promette di ridurre trigliceridi e colesterolo, e migliorare la sensibilità all’insulina, ma di certo non è per tutti;
  4. Dieta chetogenica: consente di perdere fino a 5 chili in 15 giorni con una drastica riduzione dei carboidrati. Con questa alimentazione l’organismo va in un stato di chetosi, un processo che dovrebbe aiutare a smaltire il grasso delle cellule adipose;
  5. Dieta Atkins: è un’alimentazione in quattro fasi basata su grassi e proteine per aumentare il metabolismo e accrescere la massa muscolare. Il principio di funzionamento è molto simile alla chetogenica ma è più attenta a mantenere costanti i livelli di insulina nel sangue.

Come avrai potuto intuire, ogni tipo di alimentazione per perdere peso che abbiamo riportato ha i suoi vantaggi e svantaggi. Molte di queste sono efficaci ma rischiano di produrre degli scompensi sul lungo periodo. 

Una dieta corretta per dimagrire, invece, deve prima di tutto essere all’insegna del mangiare sano per accrescere lo stato di benessere generale dell’organismo.

Continua a leggere per scoprire i nostri consigli su come mantenere un regime alimentare corretto per dimagrire in tutta salute.

Quali sono le basi di una corretta alimentazione per dimagrire?

Un buona dieta per dimagrire non dovrebbe mai essere drastica. Un programma dietetico per perdere peso, infatti, dovrebbe essere sano e bilanciato e mai troppo restrittivo.

Il rischio è rimettere su i chili persi non appena si interrompe la dieta o, ancora peggio, avere carenze legate a un’alimentazione troppo povera dal punto di vista nutrizionale.

Quando si decide di mettersi a dieta è bene rispettare alcune fondamentali regole:

  • Mai saltare i pasti;
  • Bere un paio di litri d’acqua al giorno;
  • Non esagerare coi condimenti;
  • Ridurre le calorie in modo proporzionato tra carboidrati, proteine e grassi;
  • Eliminare o ridurre al minimo gli alcolici;
  • Fare il pieno di vitamine e antiossidanti con frutta e verdura;
  • Fare uno spuntino a metà mattina e uno a metà pomeriggio.

I carboidrati sono spesso demonizzati nelle diete così come i grassi. In realtà sono entrambi necessari per il corretto funzionamento dell’organismo. Non è un caso che le diete low carb, come la chetogenica, vengono consigliate per brevi periodo di tempo.

Infine non dimenticare che stare a dieta non vuol dire rinunciare a una pizza con gli amici o a una cena fuori. In fondo, la migliore dieta per dimagrire è quella che aumenta il tuo stato di benessere, fisico e psicologico.

Continua a leggere il blog Keep per tanti nuovi consigli su come avere una corretta alimentazione e prendersi cura del proprio corpo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.