Dieta prima di Natale Banner

Fare la Dieta prima di Natale: si o no?

La dieta prima di Natale, sì o no? L’eterno dilemma torna puntuale con l’avvicinarsi dei giorni di festa. 

I classici bagordi natalizi non sono certo l’ideale per il nostro organismo. Pranzi e cene a più portate, abbuffate infinite e stravizi – soprattutto di dolci – mettono ko la linea ma anche la salute.

Tra Natale, Capodanno ed Epifania, il rischio è che le calorie in eccesso si trasformino in parecchi chili in più. 

A far salire l’ago della bilancia però, non sono soltanto pranzi e cenoni, ma anche qualche brindisi di troppo, mangiare di continuo tra un pasto e un altro – soprattutto cibi zuccherati – e  zero attività fisica, se non quella tavola-divano-letto.

Come fare a limitare i danni? Come evitare di non ingrassare? Il buon senso suggerirebbe di mettersi a dieta nelle settimane che precedono il Natale. 

Ma, davvero è meglio correre ai ripari in anticipo mangiando in modo sano? O, invece, non sarebbe più efficace rimandare la dieta a dopo Natale? Continua a leggere: nei prossimi paragrafi scoprirai pro e contro di seguire un regime alimentare ipocalorico prima delle abbuffate natalizie.

5 buoni motivi per fare la dieta prima di Natale:

Fare più attenzione a ciò che portiamo a tavola prima di Natale è sicuramente una delle strategie nutrizionali più adottate per cercare di preparare l’organismo agli eccessi alimentari delle feste.

Perdere peso prima delle festività, infatti, aiuta ad affrontare i cenoni festivi con più leggerezza, che non è  solo fisica ma anche mentale. E questo, significa soprattutto vivere e godersi le feste in famiglia con serenità, concedendosi anche qualche sgarro in più senza troppi sensi di colpa.

Volendoli ridurre soltanto a 5,  i motivi per cui una dieta pre-natalizia è una buona idea sono:

  1. Favorisce e agevola il lavoro del fegato nello smaltimento degli eccessi e delle sostanze di scarto che si accumulano in quei giorni;
  2. Migliora lo smaltimento delle tossine anche da parte di tutti gli altri organi deputati a questo compito;
  3. Mantiene attivo il metabolismo consentendogli di bruciare meglio il grosso quantitativo di calorie che si introducono durante i pranzi e i cenoni delle feste;
  4. Mantiene sotto controllo il peso, evitando di aggiungere ulteriori kg;
  5. Aiuta a gestire meglio i pasti e le porzioni a tavola, e a sviluppare un approccio più consapevole al cibo senza la pericolosa smania di abbuffarsi ad ogni costo.

Seguendo un regime alimentare corretto, evitando grassi in eccesso, alimenti ad alto contenuto calorico, dolciumi e cibi spazzatura nemici della linea, il tuo corpo arriverà depurato, allenato, in forma e preparato alla battaglia che lo attende a tavola.

Esagerando troppo e non mettendo un freno, il rischio è di entrare in una spirale di iperalimentazione che ti regalerà fino a 5 kg in più, una volta messi via albero e addobbi natalizi.

Prepararsi prima delle feste, prediligendo una alimentazione completa, equilibrata ma leggera, non solo ti aiuterà a passare quasi indenne questo periodo, ma farà sì che anche la classica dieta post natale sia più efficace.

Se, invece, ti dicessimo che non serve mettersi a dieta prima del periodo natalizio? Leggi il prossimo paragrafo e scopri quali sono i “contro” di seguire una dieta prima di Natale.

Perchè prima di Natale non serve mettersi a dieta

Di efficaci diete per dimagrire ed anche velocemente ce ne sono tante, al punto che c’è solo l’imbarazzo della scelta. Secondo alcune scuole di pensiero però, una dieta lampo nei giorni che precedono le feste natalizie è inutile e anche controproducente.

Il punto è questo: Natale è un periodo dell’anno dove è difficile resistere alle tentazioni e dove ogni cosa ci allontana dalla ricerca di equilibrio e, al contrario, ci spinge ad eccedere in cibi troppo grassi, troppo dolci, troppo tutto in pratica.

Premesso che una dieta veloce è quanto di più deleterio ci possa essere per il nostro organismo, se l’obiettivo è soltanto quello di prepararsi al Natale con 1 o 2 kg in meno non ha molto senso.

Non ha senso perché sarebbe solo una strategia di attacco, ma senza alcuna consapevolezza di quanto sia invece importante imparare a mangiare sano. Anzi, il tuo “piccolo sacrificio” potrebbe rivelarsi anche dannoso, perchè? Eccolo, spiegato:

  • Il digiuno crea uno squilibrio e aumenta il senso di fame;
  • Se si ha più fame, si tenderà a mangiare di più e a perdere il controllo;
  • Privarsi di alcuni cibi per diversi giorni, aumenta il rischio di trasgredire eccessivamente durante le festività natalizie;
  • Un regime alimentare restrittivo e isolato modificherà il peso solo temporaneamente;
  • Sottoponendo il corpo a uno stress alimentare nei giorni prima, ti farà accumulare di più.

L’unica soluzione efficace a tutto questo? Seguire un’alimentazione sana e mantenersi in forma nell’arco di tutto l’anno, non soltanto quando mancano 15 giorni a Natale.

Non c’è alcuna evidenza scientifica che dimostri la reale efficacia di iniziare una dieta il primo dicembre per arrivare alle festività più sgonfi e leggeri, pronti a darci dentro con le prelibatezze natalizie.

Ma mangiar sano ed equilibrato sempre, tutto l’anno, ti permetterà di non privarti di qualche “extra” nei giorni di Natale, Capodanno e l’Epifania, ma anche di non accumulare adipe ostinato da smaltire e di sottoporre il tuo corpo ad un eccessivo lavoro digestivo.

Come gestire in maniera sana ed equilibrata l’abbuffata natalizia? Scopri i nostri consigli per affrontare le feste nel modo giusto!

Dieta natalizia: i nostri consigli per arrivare in forma alle feste

Dieta dopo le feste di natale o prima? Nessuna delle due! Le diete delle feste per purificarsi e dimagrire rapidamente potrebbero essere più dannose di quanto si pensi. 

Soprattutto quando c’è una reale necessità di tornare in forma, a causa di una condizione di sovrappeso, che non ha nulla a che fare con gli stravizi di Natale. 

Una dieta improvvisata per dimagrire velocemente non risolverebbe la situazione, meglio aspettare la fine delle feste per affidarsi a un professionista che ti indicherà il giusto percorso per ritrovare la linea e la salute.

Il nostro consiglio per non esagerare e viversi serenamente le feste di Natale è puntare su scelte di qualità. Anche la migliore dieta detox è da abolire: una dieta disintossicante drastica, metterebbe solo in allarme l’organismo. 

Piuttosto segui un regime completo che prediliga alimenti salutari. Inoltre ricordati di:

  1. Non digiunare eccessivamente: a mangiare poco prima di Natale rischi di andare incontro all’effetto rebound, ovvero riacquistare rapidamente – e con gli interessi – la quantità di grasso perso;
  2. Non saltare i pasti ma opta per un regime di 5 pasti al giorno (due principali e tre spuntini), bilanciato nelle porzioni e nei nutrienti;
  3. Fare molta attività fisica nelle settimane che precedono le feste: segui allenamenti specifici o semplicemente approfitta della corsa ai regali per camminare a passo veloce;
  4. Cercare di dormire il giusto: il sonno è essenziale per mantenersi in forma e aiutare il corpo a rigenerarsi e a smaltire grassi e tossine;
  5. Bere almeno 2 litri di acqua al giorno, sotto forma anche di tisane non zuccherate o centrifugati di frutta e verdura.

Quanto agli alimenti da prediligere, punta su cibi semplici evitando fritti, condimenti grassi e carni conservate come gli insaccati.

Spazio a frutta e verdura di stagione, cereali integrali, legumi, uova, pesce e carne magra. Preferisci cotture semplici, che preservino tutte le proprietà nutritive e riduci l’apporto di sale e alcool, così da evitare la ritenzione idrica e appesantirsi ulteriormente.

E, anche dopo i bagordi di Natale, niente dieta drastica per mettersi in forma. Dal 7 gennaio ricomincia con un’alimentazione equilibrata ed esercizio fisico costante.

E ti lasciamo con un ultimo consiglio, che riguarda il periodo festivo ma non solo: per stare bene non serve una dieta estrema prima di Natale, di una festa di compleanno o di una cena con amici, ma consapevolezza.

Che solo con la giusta alimentazione e un corretto stile di vita, saprai gestire ogni insidia che abbia la forma di grassi cattivi e calorie, e goderti il piacere di stare a tavola senza rinunciare al tuo benessere.

Continua a seguirci per conoscere tante ricette e consigli per una vita sana ed equilibrata nel corpo e nella mente.