Migliora la tua vita nel 2022: 7 buoni propositi per l’anno nuovo

“Caro 2022, da te vorrei….”. Ogni inizio è un po’ come una pagina bianca dalle infinite possibilità, una pagina vuota da riempire con i nostri buoni propositi per l’anno nuovo.

Le aspettative sono tante, così come quel profondo ed entusiasmante senso di rinascita che ci spinge a credere che tutto sarà possibile.

Quando arriva la fine di un anno è inevitabile fare un bilancio dei mesi passati. Ma lo sguardo un po’ malinconico al passato si accompagna sempre alla speranza delle cose belle che ci attendono nel futuro.

Quante di queste speranze si sono realizzate poi? Quanti di quei propositi che ti sei prefissato il 1° gennaio hanno superato l’estate? 

Uno dei motivi principali del “fallimento” è che i traguardi da raggiungere sono tanti, troppi e spesso neppure alla propria portata. Meglio, invece, concentrarsi su pochi e semplici obiettivi per migliorare la propria vita, ma che siano concreti e raggiungibili.

Ecco allora qualche suggerimento per stilare la tua lista di propositi per l’anno nuovo da mettere in pratica per i prossimi 365 giorni. Sono tutti all’insegna del benessere e della cura di sé stessi, in poche parole per vivere meglio.

Ma i buoni propositi per l’anno nuovo funzionano davvero?

Propositi e obiettivi da realizzare nell’anno che sta per iniziare funzionano davvero? E se fossero solo uno specchio per le allodole destinato ad infrangersi alla prima difficoltà?

Quando comincia un nuovo anno siamo tutti pervasi dall’entusiasmo di fare grandi cose, di dare una svolta alla nostra vita. C’è chi decide di imparare una nuova lingua, chi di perdere peso velocemente cucinando ricette sane, chi di fare quel viaggio costoso che sogna da tempo.

Poi, magari, gli ostacoli della vita reale complicano le cose. Il motivo? Aspettative troppo alte. La prima causa per cui i buoni propositi falliscono è proprio questa: scegliamo obiettivi ambiziosi e difficilmente realizzabili. E, di fronte ai problemi, la reazione più naturale è quella di lasciar perdere.

Ma di cosa hai bisogno per non fallire?

  1. Essere realista: non puoi immaginare di fare la maratona di New York se non hai mai corso per più di 15 minuti filati in vita tua. Meglio – e più realistico – puntare a correre per 40 minuti fra un anno, migliorando la tua resa ogni mese;
  2. Costanza: essere costanti è fondamentale per ottenere quello che si vuole. Inutile sfinirsi in palestra tutti i giorni per una settimana per poi rinunciare alla seconda. Quello che serve è la perseveranza di andare anche solo 1 o 2 volte e fare il giusto;
  3. Forza di volontà: è l’altra faccia della costanza. Perseguire nel tuo scopo, nonostante i momenti di scoraggiamento, richiede una grande forza di volontà e di autocontrollo per non cedere;
  4. Ragionare a lungo termine: non devi perdere di vista l’obiettivo da raggiungere nel lungo periodo. Per farlo poniti anche dei piccoli traguardi intermedi, facilmente misurabili, che ti daranno la spinta a continuare;
  5. Metterti alla prova: i buoni propositi sono pur sempre una sfida. Mettersi in gioco significa non solo saper accettare di fallire ma anche capire come rialzarsi da quel fallimento e migliorare sempre di più.

Quindi, ricapitolando, per far funzionare i propositi per l’anno nuovo devi far spazio alla concretezza. Scegli solo pochi obiettivi ma che siano alla tua portata, ragionevoli e misurabili.

Apriti al cambiamento, allenati ad aumentare costanza, pazienza e forza di volontà. Datti tempo e non lasciarti scoraggiare dai risultati immediati, anzi considerali delle tappe intermedie per raggiungere quello che è il tuo obiettivo finale.

La chiave di ogni cambiamento è una motivazione positiva, che ha inevitabilmente a che fare con la nostra felicità. Non devi focalizzarti su cosa “dovresti” fare ma su quello che “vuoi” fare.

Il segreto per realizzare tutti gli obiettivi che ti sei prefissato è scegliere di inserire nella tua lista ideale soltanto quelli che davvero ti rendono felice e che generano un’aura positiva nella tua vita.

Ciò che ci rende felici, ci riesce meglio e ci gratifica. Solo così i benefici saranno più alti del costo fisico ed emotivo per raggiungerli.

Salute e benessere: quali propositi dovresti seguire per stare meglio nel nuovo anno

Se vuoi davvero migliorare la tua vita nel 2022, nella lista dei buoni propositi da perseguire nell’anno nuovo non perdere di vista quelli che hanno a che fare con il tuo benessere, non solo quello fisico

Lasciati alle spalle le difficoltà, le paure, lo stress e riparti da te stesso. Dai tuoi bisogni e da tutto ciò che ti fa stare bene con te stesso e con il resto del mondo. Per questo nuovo anno, allora, regalati tanti momenti da dedicare alla cura della tua persona e della salute di corpo e mente.

Salute e benessere dovranno essere un po’ il tuo faro guida lungo tutti i 365 giorni che ti aspettano. Ma come mettere in pratica tutte queste belle intenzioni? Ecco una to-do-list del vivere bene:

  • Seguire una filosofia più green: riduci il consumo di plastica, limita l’uso della macchina e cerca di utilizzare prodotti per la pulizia personale e l’igiene della casa che rispettino l’ambiente;
  • Mangiare sano: lascia da parte le diete estreme, tieni alla larga il cibo spazzatura e prediligi un’alimentazione bilanciata che ti aiuti a trovare l’energia per affrontare al meglio ogni giorno; 
  • Praticare attività fisica regolarmente: essere attivi e fare sport ogni giorno fa bene al metabolismo del corpo e alla salute della mente, perché ti aiuta ad allontanare stress e preoccupazioni;
  • Prendersi cura di se stessi: non è facile, ma prendersi cura dei propri bisogni dedicandosi a quelle piccole coccole che ti fanno stare realmente bene,  è un vero toccasana per il proprio benessere psicofisico; 
  • Scoprire cose nuove: coltiva la curiosità, alimenta la tua sete di conoscenza e la tua voglia di sfidare te stesso imparando cose nuove. Accrescerai la tua cultura e forse scoprirai di avere talenti nascosti;
  • Usare meno tablet, pc e smartphone nel tempo libero: non lasciarti assorbire dalla tecnologia, ma utilizza il tuo tempo libero per leggere un libro, guardare un film o trascorrere momenti piacevoli in compagnia;  
  • Godersi la vita e gli affetti: fai in modo che gli impegni quotidiani non ti facciano trascurare i veri affetti che ti circondano. Coltiva i legami e regalati momenti piacevoli per ritrovare la carica e la serenità di affrontare la vita col sorriso.

“Sì, ma tutto questo è più facile a dirsi che a farsi”, starai sicuramente pensando. Beh, smettila di procrastinare. Questo è il proposito più importante per stare bene con se stessi. 

Quante volte hai rimandato una decisione o preso tempo per affrontare un problema? È quasi un istinto naturale di sopravvivenza, ma che nasconde tante insidie. È arrivato il momento di dire basta. Basta rimandare le cose fino all’ultimo momento disponibile, la vita va vissuta ora!

7 consigli per migliorare la tua vita nel 2022

Uno dei motivi principali di fallimento è che troppo spesso ci “imponiamo” risultati finali ambiziosi e lontani dal nostro sentire. La chiave del successo è scegliere pochi validi propositi di cambiamento e frammentarli in tanti micro-obiettivi più semplici da raggiungere nell’arco di un anno.

Questo però richiede un cambio di prospettiva e di abitudini. Significa avere pazienza e fiducia nelle proprie capacità. Vuol dire avere la forza e la costanza di andare avanti a piccoli passi. 

Significa anche sapersi ascoltare, capire cosa si vuole davvero, quando è il momento di prendersi una pausa, senza farsi prendere dalla fretta e dall’ansia del risultato. 

Pronto a tuffarti a capofitto nel nuovo anno che sta per arrivare? Ecco i nostri consigli per coltivare salute, benessere e positività nel 2022:

  1. Cammina almeno mezz’ora al giorno, ad ogni pausa pranzo o in ogni altro momento utile;
  2. Mangia almeno 5 porzioni di frutta e di verdura al giorno, non saltare mai la colazione e fai pasti regolare il resto della giornata;
  3. Evita gli eccessi e fai dell’equilibrio il tuo mantra nella vita e nell’alimentazione;
  4. Coltiva il cibo che mangi, che sia un piccolo orto sul balcone o mantenere in vita a lungo una piantina di basilico;
  5. Sfida te stesso avvicinandoti alla scelta vegan, almeno per qualche giorno a settimana;
  6. Dormi almeno 8 ore a notte;
  7. Impara a meditare praticando la mindfulness.

Speriamo che il nostro articolo ti abbia ispirato a dare una svolta positiva alla tua vita. Quali saranno i tuoi buoni propositi per il 2022?