Allenamento estivo: consigli per fare sport con il caldo

Perché mai dovresti rinunciare all’allenamento estivo? Fare sport quando le temperature sono elevate è indubbiamente estremamente faticoso. Ma questo non vuol dire che è impossibile.

Allenarsi in estate con il caldo comporta un dispendio di liquidi ed energie preziose. Si suda, tanto, e ci si sente spossati soprattutto se non si prendono le dovute precauzioni.

Durante un intenso esercizio fisico, il corpo è sottoposto a condizioni di forte stress che insieme a temperatura e umidità elevate, non creano certo condizioni fisiche ottimali. Il rischio, in questi casi, è di andare incontro a:

  • Disidratazione;
  • Squilibrio elettrolitico;
  • Colpi di calore;
  • Abbassamenti di pressione;
  • Crampi muscolari.

Con i giusti accorgimenti, però, puoi approfittare delle belle giornate di sole per correre, andare in bicicletta o praticare tanti altri tipi di attività fisica all’aria aperta.

Continua a leggere l’articolo è scopri quali sono i migliori sport da fare in estate e come allenarti in sicurezza.

Allenamento estivo: gli sport migliori da fare

Anche nelle giornate estive fare esercizio fisico è il miglior modo per scaricare ansia, stress e tensioni, senza rinunciare al divertimento.

Con le belle giornate il diktat è abbandonare le quattro mura della palestra è praticare sport il più possibile outdoor, a contatto con la natura e all’aria aperta.

Che si scelga il mare o la montagna per le vacanze, oppure si resti in città, la stagione calda ci offre tantissime opportunità di allenamento estivo. 

Ma quali sono i migliori sport da fare?

  1. Running;
  2. Trekking;
  3. SUP (Stand Up Paddle);
  4. Nuoto;
  5. Acquagym;
  6. Ciclismo;
  7. Tennis.

Estate o inverno che sia, la corsa è sempre un grande classico tra gli esercizi aerobici: aiuta a mantenere la linea regalando tonicità a gambe e addome.

Zainetto in spalla, borraccia d’acqua piena, scarponcini e pronti a camminare nella natura. Il Trekking è un’attività che permette di fare sport, seguendo i propri tempi e la propria andatura e mentre si cammina si scoprono anche tanti paesaggi mozzafiato

Lo Stand Up Paddle è tra gli sport acquatici più amati del momento. Consiste nel mantenere l’equilibrio su una tavola da surf pagaiando per muoversi. È uno sport molto versatile che combina sforzo fisico e concentrazione mentale.

Sempre in tema di attività acquatiche come non dimenticare il classico nuoto, lo sport completo per eccellenza, e l’acquagym, l’aerobica in acqua che combina divertimento e allenamento tonificante.

Andare in bicicletta fa sempre bene, anche in estate, soprattutto se pratichi questa attività in altura, tra le fresche strade d’alta montagna. In sella alla tua mountain bike o alla tua bici di passeggio potrai godere di tutti i benefici mentali e fisici che questo sport regala.

E per finire, il tennis: uno sport ad alto tasso aerobico che se praticato con costanza tonifica il corpo, ma aiuta anche a mantenere allenate concentrazione e autocontrollo.

Non devi essere per forza un fanatico del fitness, questi sport estivi sono un’ottima opportunità di allenamento anche per i più sedentari o per chi vuole riappropriarsi di un corretto e sano stile di vita.

A patto però di sapersi allenare bene. Scopri come leggendo i prossimi paragrafi.

Come allenarsi bene anche in estate

Gli allenamenti estivi richiedono particolari attenzioni, forse è vero. Ma con le giuste strategie è possibile godere anche durante la stagione più calda di tutti i benefici dell’esercizio fisico outdoor.

Praticare costantemente attività fisica, lo sappiamo, è un vero e proprio toccasana per il corpo e per la mente. Allenarsi all’aperto lo è ancora di più: migliora l’ossigenazione dei muscoli e ti aiuta a sintetizzare la Vitamina D, preziosa per la tenuta  di articolazioni e apparato muscolo scheletrico.

Quando fai sport poi scarichi lo stress e incrementi la produzione di endorfine,  gli “ormoni del benessere”. 

Tutto questo per dirti di non cedere alla tentazione di sospendere di punto in bianco ogni attività fisica, solo perché le temperature sono alte. Con la giusta pianificazione e le giuste strategie potrai fare sport anche in estate senza correre alcun rischio.

Il segreto, quindi, è trovare il modo giusto per allenarsi. Ciò che devi fare è:

  • Scegliere lo sport più adatto alle tue esigenze;
  • Conoscere e saper rispettare i propri limiti fisici e psicologici;
  • Optare per mini sessioni di fitness anziché training prolungati;
  • Non esagerare con i carichi di lavoro e rispettare i tempi di recupero;
  • Non improvvisare allenamenti intensivi, ma affidati a istruttori e personal trainer almeno le prime volte.

Queste sono soltanto le regole base per fare bene. Ma come ogni sport che si rispetti, anche l’allenamento estivo richiede accorgimenti e pratiche di buon senso per rendere più sicura e divertente l’attività.

Continua a leggere per scoprire i nostri consigli per rendere il tuo allenamento più efficace e a prova d’estate. 

I nostri consigli per fare sport anche in estate

Il caldo non è per forza un nemico dello sport, ma bisogna fare attenzione perché il rischio disidratazione e colpi di calore sono sempre dietro l’angolo.

A prescindere da quale allenamento estivo tu scelga, ci sono alcuni fattori che non devi trascurare se non vuoi esporre a dei rischi il tuo fisico:

  1. Scegli luoghi idonei, possibilmente freschi e ombreggiati, per allenarti; 
  2. Prediligi ore non particolarmente calde, come all’alba o al tramonto, per non risentire delle temperature roventi;
  3. Non saltare la fase di riscaldamento e stretching post workout;
  4. Indossa abbigliamento leggero e traspirante;
  5. Bevi tanta acqua e spesso, anche quando non avverti lo stimolo della sete, evitando bibite gassate e zuccherate;
  6. Reintegra i liquidi persi mangiando molta frutta e verdura di stagione, ricca di vitamine e sali minerali che aiutano il corpo a idratarsi;
  7. Non allenarti a digiuno.

Il corpo ha bisogno di energia per fare sport. Nell’ottica di una dieta sana e bilanciata, anche in estate è consigliabile di fare 3 pasti regolari e almeno due spuntini a base di snack naturali

I migliori cibi da mangiare in estate sono quelli ricchi di  vitamine, acqua e sali minerali, soprattutto magnesio, potassio e zinco. Il trittico minerale – contenuto in legumi, cereali integrali, verdure a foglia, frutta secca e fresca, pesce e latticini – che aiuta a migliorare le performance sportive e a mantenere il giusto livello di benessere-psicofisico.

Buon allenamento!